•  

Around The World in Milan

Il più grande evento di design dell'anno, Il Salone del Mobile di Milano ha visto ancora una volta trasformare la metropoli in una mostra di interior design. Le strade erano firmate dai più grandi nomi del design e architettura esibendo i progetti più creativi in nome dell'innovazione. Il nostro design team interno ha perlustrato studi e showroom nelle zone più interessanti della città, per scoprire i trend più caldi in mostra. Grazie a questa ricerca sono stati selezionati i sei trend che guideranno il mondo dell'interior design nei prossimi sei mesi. Queste diverse tendenze saranno filtrate da molti aspetti della progettazione di interni, seguendo un fil rouge comune più caldo, sensoriale e rilassante per le nostre case.

TONI SUL "NUDO"

Colori morbidi e delicati - facili da registrare con gli occhi della psiche - erano in evidenza ovunque, suggerendo così la necessità di selezionare elementi di interni rilassanti per una fuga dalla vita stressante di tutti i giorni. Il colore principale era il rosa in tonalità della nostra pelle, evocando una sensazione tattile e invitando a esperienze emozionali. Abbiamo inoltre notato che è stato spesso abbinato al legno organico sbiancato e a materiali più tattili quali ottone e rame.

MARMO

Una volta considerato un po' 'retrò e materiale da ostentazione, il marmo continua la sua rimonta ponendo l'accesso su una scelta lussuosa. Quest'anno abbiamo visto il marmo utilizzato un po' su tutto, dalle sedie alle librerie, con versioni più calde rispetto al bianco più diffuso. Il Marmo è stato combinato con materiali lisci come plastica e materiali organici, con il legno sensuale e il metallo, di nuovo con tonalità calde in primo piano.

FINITURE IN METALLO

Una volta percepite come fredde, dure e industriali, le finiture in metallo nei toni caldi hanno conferito un'aria luminosa e lussuosa a molti pezzi esposti quest'anno. Il rame, l'ottone e bronzo erano presenti in numerosi progetti di design, ma l'oro rosa era la finitura per eccellenza, aggiungendo quel tocco di glamour quando combinato con materiali come il legno esotico, pelle e velluto. Ma la vera star è stata la poltrona Knoll di Platner, creata in oro a 18 carati e velluto blu per celebrare il suo 50 ° anniversario.

CUCINE NASCOSTE

Le cucine esposte al Salone Eurocucina, erano difficili da trovare! Molte aziende hanno esposto cucine che nascondevano particolari funzioni quando non in uso - cappe da cucina che si ritraggono nel muro, coperture scorrevoli per piani di cottura, e anche piani di lavoro per coprire il lavandino. Inoltre, le grandi e particolari porte scorrevoli sono state utilizzate per chiudere la cucina trasformandosi così in veri e propri elementi di arredo. La tendenza indica sia un nostro maggiore desiderio di delineare un ambiente chiaro, ordinato, che la necessità di spazi open space per nascondere molteplici funzioni.

LEGNO ORGANICO

Tecnologia e tradizione quest'anno si sono scontrati per presentare nuove modalità di lavorare il legno. Le moderne tecniche di produzione e di trasformazione hanno creato un'esplosione, forme sensuali fluide per mobili in legno, dove le linee curve e le superfici evidenziano le venature naturali del legno invitando l'utente a entrare in contatto fisico con questo materiale duraturo. Tutto questo è esaltato dalla combinazione del legno con altri materiali tattili come la pelle e la plastica.

MOBILI PER BAMBINI

Il Design per bambini sta emergendo come una delle tendenze calde tra designer e aziende ponendo l'attenzione sulla potenzialità del mercato. Tra queste, il marchio italiano Kartell ha lanciato un'intera nuova gamma di prodotti per il pubblico più giovani. Nella maggior parte dei casi i brand si stanno approcciando a questo mondo per dimostrare che è possibile creare una coerenza di design in casa, anche negli spazi dedicati ai più piccoli.